ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish

INCARICO RSPP ESTERNO

Incarico RSPP Esterno
INCARICO RSPP ESTERNO VERGIATE VARESE

INCARICO RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ESTERNO

LA SICUREZZA DELLA TUA AZIENDA NELLE NOSTRI MANI CON UN NOSTRO CONSULENTE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ESTERNO

scrivici subito cervicale vergiate varese

CHI È IL RSPP?

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, o RSPP, è una figura obbligatoria ed indispensabile che si occupa di sicurezza sul lavoro ed è regolata dal D.Lgs. 81/08.

RSPP: DEFINIZIONE

La definizione di RSPP è data dall'articolo 2 del D.lgs 81 come "persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali di cui all'articolo 32 designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi".

Si tratta quindi di una figura molto importante che viene nominata dal datore di lavoro. Il ruolo di RSPP può essere ricoperto da:

  • un Dipendente interno all'azienda in possesso dei requisiti di cui all'articolo 32
  • il Datore di Lavoro stesso, ma solo in certe tipologie di aziende
  • Professionista esterno all'azienda in possesso dei requisiti di cui all'articolo 32

QUANDO PUÒ ESSERE NOMINATO UN RSPP ESTERNO?

Anche il datore di lavoro può ricoprire il ruolo di RSPP, previo specifico corso di formazione, che ha una durata variabile in relazione al livello di rischio della sua azienda, da 16 a 48 ore. In questo caso le aziende interessate sono di questo tipo:

  • artigiane o industriali, con un massimo di 30 dipendenti;
  • agricole o zootecniche, fino a 10 dipendenti;
  • ittiche, con un limite di 20 dipendenti;
  • altri settori, fino a 200 dipendenti

In altri casi deve essere una figura esterna, così come previsto dal D.Lgs. 81/08, esperta e con capacità e requisiti precisi. Il Testo Unico prevede che la nomina del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione può essere affidata a un consulente qualificato esterno, senza sollevare il datore di lavoro dalla responsabilità sulla sicurezza e sul lavoro.

REQUISITI DELL'RSPP ESTERNO

I requisiti professionali sono stabiliti dall'articolo 32, ricordiamo, devono essere commisurate alla natura dei rischi relativi al luogo di lavoro e alle attività in esso svolte.

Per ottenere la nomina di RSPP esterno per la Sicurezza è necessario:

  • avere un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola secondario;
  • possedere esperienza nel ruolo da RSPP per almeno 6 mesi, se non si è in possesso del titolo di studio;
  • avere un attestato di frequenza al corso di formazione specifico sui rischi;
  • frequentare ogni 5 anni un corso di aggiornamento di durata diversa in base al rischio dell’azienda.

COMPITI DELL'RSPP ESTERNO

Ai sensi dell'articolo 33 del D.lgs 81/08 i compiti del RSPP sono:

  • individuare e valutare i fattori di rischio;
  • partecipare alla redazione del documento valutazione dei rischi;
  • individuare le misure di sicurezza idonee all’ambiente di lavoro;
  • elaborare e controllare l’applicazione delle misure di protezione e prevenzione;
  • elaborare le procedure di sicurezza;
  • proporre programmi e percorsi di formazione e di informazione dei lavoratori;
  • informare i lavoratori dei rischi presenti in azienda;
  • partecipare alle consultazioni in materia di salute e sicurezza;
  • partecipare alle riunioni periodiche, con la verifica del documento di valutazione rischi (DVR).

Questi compiti non ricadono solo sul Responsabile, ma anche sugli altri membri del Servizio di Prevenzione e Protezione.

VANTAGGI DELL'RSPP ESTERNO

Affidare ad un consulente esterno l’incarico di RSPP permette di mantenersi sempre in linea con i mutamenti normativi in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I vantaggi per le aziende che scelgono di nominare un RSPP esterno sono molteplici:

  • esonera il datore di lavoro dall’obbligo seguire i corsi di formazione e di aggiornamento per RSPP
  • maggiore disponibilità di tempo del datore di lavoro, in quanto il consulente esterno del servizio di prevenzione si occupa esclusivamente di questo, senza intralciare la produttività aziendale
  • avere al proprio fianco un consulente professionista costantemente aggiornato in materia
  • monitoraggio scadenze, aggiornamenti e documenti necessari con particolare attenzione all’evoluzione della normativa vigente
  • supporto nell’individuazione delle misure da attuare per ridurre o eliminare i rischi
  • consulenza e assistenza al datore di lavoro in caso di ispezioni da parte degli organi di controllo o del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST)

I Consulenti del Centro Specialistico San Martino sono in possesso di tutti i requisiti di legge. Il loro supporto costituisce un’importante tutela per la tua azienda e per i tuoi dipendenti, nonché una garanzia di qualità e sicurezza.

Contattateci per un preventivo personalizzato saremo inoltre lieti di fornirvi maggiori indicazioni ove richieste.

scrivici subito cervicale vergiate varese

sarai ricontattato entro 24 ore da un nostro responsabile di servizio oppure

CHIAMA al  0331948033

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona, Novara, Biella, Vercelli), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15 Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il servizio di INCARICO RSPP ESTERNO. La struttura sita al piano terra, è dotata di ampio parcheggio.

LA SICUREZZA DELLA TUA AZIENDA NELLE NOSTRI MANI