ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish
Contattaci
Vergiate (VA) +39 0331 948033

Equipe autorizzata Certificazione DSA Varese Vergiate

Equipe autorizzata Certificazione DSA Varese

Neuropsichiatria infantile vergiate varese

Presso il Centro Specialistico San Martino è disponibile l'equipe autorizzata al rilascio di certificazione DSA varese "Centro Specialistico San Martino Numero 82" RICONOSCIUTA DA ATS INSUBRIA REGIONE LOMBARDIA , che vede al suo interno le seguenti figure professionali:

Dott.ssa Elena SCARABELLO - Medico Chirurgo specializzato in Neuropsichiatria Infantile

Dott.ssa Veronica ALINI Psicologa 
Dott.ssa Silvia CERESA Psicologa
Dott.ssa Sonia MARGHERINI Psicologa 

Dott.ssa Oriana PROFITA Logopedista 
Dott.ssa Vania TAVERNA Logopedista 

Dott.ssa Martina TARANTOLATerapista della Neuro e Psicomotricità dell'età evolutiva 

Scopri l'importanza del lavoro in equipe

FAQ sul servizio:

D: Perchè è necessario avere una certificazione di DSA?

R: Il rilascio della certificazione attesta la presenza di un DSA Disturbo Specifico dell'Apprendimento (Dislessia, Disgrafia, Discalculia, etc.) quindi certifica alla scuola che il bambino/ragazzo necessita di un Piano di apprendimento alternativo e/o con l'ausilio di strumenti compensativi (ad esempio: uso della calcolatrice, verifiche con testi scritti in caratteri più grandi, etc.), garantendo così un percorso di studio più adatto alla sue capacità.

D: Come si affronta una diagnosi di DSA per noi genitori?

R: Attraverso un sostegno ai genitori di DSA , in cui sarà possibile trovarsi di fronte a Professionisti aperti e disponibili, in grado di fornire utili consigli per vivere più serenamente in casa e a scuola una diagnosi di DSA.

D: La certificazione da voi rilasciata è valida per le scuole?

R: Certamente. Proprio il riconoscimento dell'equipe da parte dell'ASL di Varese permette alle nostre certificazioni di essere valide a scuola.

D: Come si ottiene la certificazione?

R: i passaggi sono molto semplici:

  • innanzitutto si effettua una visita dalla Neuropsichiatra Infantile che determina la valutazione più idonea per il bambino/ragazzo
  • Dopodichè la Psicologa effettua test di valutazione per individuare le aree di maggiore difficoltà (durata: 3/5 ore circa suddivise in più incontri)
  • Se la Neuropsichiatra lo ritiene opportuno verranno effettuati anche dei test dalla Logopedista e/o dalla Psicomotricista (durata: 1/3 ore circa, eventualmente suddivise in più incontri)
  • I Professionisti raccolgono i risultati dei test in relazioni che verranno trasferite alla Neuropsichiatra Infantile al fine della stesura del certificato finale
  • La Neuropsichiatra consegna la certificazione ai genitori spiegandone i contenuti e l'eventuale percorso di rieducazione terapeutica per il bambino/ragazzo

D: "Neuropsichiatra Infantile". Perchè? "Il mio bambino non è matto!?"

R: Talvolta i genitori di fronte alla necessità della visita con la Neuropsichiatra si bloccano perchè associano per credenza popolare la parola "Neuro-psichiatra" a qualcosa di negativo e spregevole. Nella sostanza, è soltanto una credenza popolare in quanto la Neuropsichiatra si occupa dello sviluppo neuropsichico e dei suoi eventuali disturbi, neurologici e psichici, nell'età fra zero e diciotto anni.

D: In quanto tempo si ottiene la certificazione?

R: Nell'arco di circa 4 settimane dalla prima visita

D: E dopo cosa accede?

R:

  • i genitori devono consegnare la certificazione alla segreteria della scuola del proprio bambino/ragazzo ed eventualmente fissare anche un incontro con la coordinatrice di classe.
  • il consiglio di classe alla prima riunione provvederà alla stesura del Piano didattico personalizzato che verrà poi condiviso con i genitori del bambino/ragazzo.
  • Qualora venga suggerito dalla Neuropsichiatra di effettuare un percorso terapeutico/rieducativo con la Psicologa/Logopedista/Psicomotricista, il bambino/ragazzo effettuerà un programma con obiettivi definiti, volto a migliorare e sviluppare gli strumenti idonei per lo studio.
  • Eventualmente potrebbe anche essere suggerito un percorso di supporto scolastico mirato su materie specifiche.
  • In taluni casi e solo se opportuno, i Professionisti possono prendere contatto con le figure di riferimento della scuola per condividere sul piano tecnico i risultati della certificazione ed eventuale percorso intrapreso.

D: fino a che età è suggerita la valutazione?

R: Le valutazioni possono essere effettuate per ogni ciclo scolastico: età prescolare, scuola primaria (elementare), scuola secondaria/media, talvolta anche scuole superiori. E' credenza comune che la valutazione sia utile soltanto nel corso della scuola primaria e all'inizio della scuola secondaria. Di fatto, è consigliabile effettuarla sempre, indipendentemente dall'età, laddove si prenda consapevolezza di una difficoltà oggettiva nell'apprendimento e nel linguaggio del proprio bambino/ragazzo.

D: E se io genitore non condivido/accetto i risultati della certificazione?

R: Alcuni genitori di fronte alla diagnosi di DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento e del Linguaggio) rifiutano qualsiasi tipo di percorso proposto perchè vivono la diagnosi stessa come un limite o addirittura un difetto da nascondere e che non può in alcun caso riguardare il proprio figlio. In realtà, la diagnosi non è un difetto, ma una caratteristica personale come lo è il colore dei capelli o l'altezza, etc. E' risaputo che spesso i bambini/ragazzi con diagnosi DSA hanno addirittura delle aree specifiche molto più sviluppate rispetto ai coetanei, ad esempio quella della creatività (qualcuno è bravissimo nel cantare, altri nel disegnare) o del coordinamento motorio (bravissimi atleti)

Diagnosi e l'ausilio poi di eventuali strumenti compensativi come eventuale percorso terapeutico, sono quindi lo strumento migliore per fare emergere i potenziali del proprio bambino/ragazzo alzando anche l'asticella dell'autostima utili per un percorso di crescita sereno.

Contattaci per una consulenza o per una visita per il tuo bambino con i professionisti del Centro Specialistico San Martino in via Cavallotti 28 a Vergiate (Varese) o

scrivici subito cervicale vergiate varese

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il servizio di Disturbi dell'apprendimento, del linguaggio. La struttura è dotata di ampio parcheggio nonchè di parcheggi riservati all'utenza. Sita al piano terra, la struttura è dotata di comodi corridoi e studi confortevoli. L'attività si svolge in area funzionale all'accoglienza anche di bambini e con personale adeguatamente formato.