ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish
Contattaci
Vergiate (VA) +39 0331 948033

Nutrizionista Vergiate Varese

Nutrizionista Vergiate Varese

nutrizionista vergiate varese Centro San Martino

“Se fossimo in grado di fornire a ciascuno La giusta dose di nutrimento ed esercizio fisico, né in eccesso né in difetto, avremmo trovato la strada per la salute” (Ippocrate, 460-377 a.C.)

La Nutrizione è l'insieme dei processi biologici che consentono, o che condizionano, la sopravvivenza, la crescità, lo sviluppo e l'integrità di un organismo vivente.

Stare bene vuol dire quindi prendersi cura di sè. Per farlo è necessario partire dalla nutrizione. Una nutrizione inadeguata, infatti, oltre a incidere sul benessere psico-fisico, causa ogni anno un numero sempre più crescente di malattie croniche quali diabete, malattie cardio-vascolari, obesità e tumori.

La Figura professionale con formazione specifica in Medicina, Farmacia, Biologia o Scienze dell’Alimentazione, che si occupa del rapporto tra alimentazione e benessere psicofisico della persona è il Nutrizionista.

Quando rivolgersi al Nutrizionista?

La visita con il nutrizionista è consigliato a persone che desiderano:

  • Dimagrire
  • Combattere problemi quali colesterolo, reflusso gastrico, diabete, ipertensione, cistiti, candidosi, ritenzione idrica, gonfiori addominali, celiachia, intolleranze alimentari, ecc.
  • Imparare a conoscere quello che si mangia, migliorando il proprio stile di vita.
  • Prevenire l'invecchiamento precoce attraverso una nutrizione corretta.

Presso il Centro Specialistico San Martino, in collaborazione con il Dr Sebastiano Marchetta Biologo Nutrizionista, Chinesiologo Professionista e dottore in Scienze della Nutrizione Umana e Scienze Motorie, vengono svolte le visite e le indagini necessarie per studiare il Progamma Nutrizionale più corretto.

I nostri Servizi

  • Prima Visita nutrizionistica specialistica
  • Visite nutrizionistiche periodiche e di controllo

L’obiettivo della Prima Visita è quello di raccogliere tutte le informazioni riguardanti le abitudini alimentari, lo stile di vita del paziente e, tramite esami strumentali non invasivi, le informazioni inerenti la composizione corporea, il fabbisogno energetico e lo stato nutrizionale. Queste informazioni sono necessarie per elaborare un piano alimentare e un programma motorio che siano realmente “ritagliati” sulle necessità del singolo paziente.

La prima visita (completa) avrà la durata di un’ora circa e sarà articolata in due fasi. La prima sarà dedicata all’anamnesi generale, alimentare e alla raccolta delle informazioni sulle abitudini motorie, mentre la seconda sarà dedicata al rilievo dei parametri antropometrici, di composizione corporea e del metabolismo basale.

L’anamnesi generale ed alimentare è un momento fondamentale perché permetterà di raccogliere informazioni riguardanti lo stile di vita, il tipo di lavoro, l’attività motoria eventualmente praticata, eventuali allergie, farmaci assunti ed eventuali patologie presenti tra i familiari.

È importante conoscere la storia alimentare e dietetica per avere preziose informazioni sull’andamento del peso corporeo nell’arco della vita, se si sono seguite precedenti diete e il loro esito.

 

La seconda parte della visita sarà dedicata alla valutazione della composizione corporea e all’analisi antropometrica.

Di seguito sono elencate le analisi che saranno effettuate:

  • Rilievo del peso e dell’altezza;
  • Plicometria: semplice metodica utile per stimare la percentuale di grasso che si realizza misurando lo spessore del tessuto adiposo sottocutaneo in alcuni punti precisi del corpo detti punti di repere con un plicometro ad alta precisione (deve esercitare una pressione di 10g/mm2), le misure saranno poi inserite in equazioni derivate da importanti studi statistici. Nonostante abbia un ampio margine di errore, oltre che indicatore dell’adiposità, è importante per il paziente per prendere coscienza dello spessore del proprio pannicolo adiposo;
nutrizionista vergiate varese Centro San Martino

Plicometro ad alta precisione

 

  • Circonferenze corporee: rilievo delle principali circonferenze corporee con un centimetro flessibile da sarto. Oltre ad essere influenzate dallo spessore dei segmenti scheletrici e dalla massa muscolare, riflettono la quantità di tessuto adiposo sottocutaneo e viscerale
  • Bioimpendziometria (BIA): realizzata con un dispositivo BIA Akern 101 Anniversary, gold standard per la nutrizione, in ambiente sportivo, riabilitazione e medicina dello sport, valuta lo stato nutrizionale, muscolare ed idro-elettrolico. Mediante applicazione di una coppia di elettrodi adesivi monouso sul dorso del piede destro e un’altra coppia sul dorso della mano destra, la macchina inietta una micro corrente alternata e, dato che i tessuti biologici si comportano come conduttori, semiconduttori o isolanti, il dispositivo misura la resistenza e la reattanza indotte dal passaggio della corrente alternata. Questi dati vengono inseriti nel software in dotazione del dispositivo grazie al quale sarà possibile conoscere lo stato di idratazione corporeo, l’acqua corporea totale (TBW), la sua distribuzione all’interno delle cellule, Intra Celluar Water (ICW) e all’esterno della cellula stessa, Extra Cellular Water (ECW), la massa grassa (FM), la massa magra (FFM), la massa cellulare attiva (BCM) e la massa extra cellulare (ECM);
nutrizionista vergiate varese Centro San Martino

Dispositivo BIA Akern 101 Anniversary

  • Calorimetria indiretta: rappresenta il top per la misura della spesa energetica del corpo umano sia sotto sforzo che a riposo. Fornisce informazioni indispensabili per elaborare un piano alimentare personalizzato perchè il metabolismo basale rappresenta il 60-70% del dispendio energetico totale e dipende da numerosi fattori tra cui la funzione tiroidea, pertanto è estremamente variabile da soggetto a soggetto. Un errore solo del 7-8% nella stima del metabolismo basale, può portare ad un aumento di peso di diversi chilogrammi di peso in un anno e questo errore è frequente quando si utilizzano le formule che partono già dalla stima della massa muscolare e dalle quale poi stimeranno, nuovamente, il metabolismo basale, senza tenere conto di molte variabili tra le quali la funzionalità tiroidea. L’esame dura una ventina di minuti e si utilizza il Fitmate della ditta Cosmed, leader mondiale degli strumenti per la valutazione funzionale,
nutrizionista vergiate varese Centro San Martino

Calorimetria indiretta

 

Se desideri ulteriori informazioni oppure prenotare una prima visita specialistica dal Dr Sebastiano MARCHETTA

scrivici subito cervicale vergiate varese

sarai ricontattato entro 24 ore da un nostro responsabile di servizio oppure

CHIAMA al  0331948033

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona, Novara, Biella, Vercelli), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il Servizio di Nutrizionista. La struttura sita al piano terra, è dotata di ampio parcheggio.