ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish

SINDROME CRONICA POST COVID-19

sindrome cronica post covid-19
SINDROME CRONICA POST COVID-19

COS'È LA SINDROME CRONICA POST COVID-19?

Negli ultimi 6-9 mesi è sempre più evidente una persistenza dell’infezione da Sars-cov-2 in circa il 30% dei pazienti. I sintomi presenti in questi pazienti sono essenzialmente astenia, tosse, e febbricola; meno frequenti sono cefalea, esantemi cutanei, debolezza e dolori muscolari, disturbi gastro-intestinali, rallentamento e/o confusione mentale, oppure depressione, ansia e stress ed infine manifestazioni di trombosi e/o embolia in vari organi. Inoltre tale sindrome può interessare vari organi quali polmone, fegato, cuore  e rene con quadri clinici ricorrenti, alternati da aggravamento e miglioramento clinico. E’ da sottolineare che nei pazienti con tale sindrome si possono manifestare quadri clinici  poco sintomatici oppure severi o perfino molto gravi.

PERCHÉ?

La causa di questa sindrome clinica cronica è probabilmente correlata alla persistenza virale per un insufficiente risposta immunitaria alla eliminazione del virus stesso, che comporta una cronicizzazione dell’infezione, espressa da un costante e non intenso grado di infiammazione degli organi interessati.

TERAPIA

La terapia del long-COVID si basa su tre essenziali interventi:  terapia sintomatica per contrastare i sintomi clinici più frequenti;  terapia con farmaci che agiscono direttamente sul virus stesso (terapia antivirale);  terapia riabilitativa mirata ai sintomi polmonari (fisioterapia respiratoria), oppure riabilitazione motoria (recupero muscolare ed articolare), oppure terapia comportamentale (recupero dei problemi neurologici e/o  mentali), ed infine possibile efficacia mediante immunoprofilassi attiva con i vaccini attualmente disponibili.

In conclusione,  in base ai continui e recenti studi scientifici su tale sindrome cronica, si può affermare che un inquadramento clinico preciso e corretto, insieme alla terapia farmacologica e/o riabilitativa possa permettere un notevole miglioramento clinico se non anche una completa risoluzione di tale sindrome.

Il Centro Specialistico San Martino di Vergiate in collaborazione con il

Dr Donato TORRE - Infettivologo

ha come obiettivo quello di fornire ai pazienti una consulenza di elevato livello professionale per studiare e stabilire una precisa diagnosi ed individuare il piano terapeutico più corretto per le patologie riscontrate.

I NOSTRI SERVIZI

  • Diagnosi e trattamento delle patologie infettive
  • Diagnosi e trattamento delle patologie tropicali
  • Diagnosi, trattamento e prevenzione delle infezioni a trasmissione sessuale
  • Diagnosi e trattamento Sindrome cronica Post COVID-19
  • Profilassi e vaccinazioni da intraprendere per le infezioni del viaggiatore
  • Infezioni ulcere vascolari cutanee degli arti e del piede diabetico
  • Infezioni acute e croniche delle vie urinarie
  • Infezioni da parassiti e infezioni "del viaggiatore"
  • Infezioni intestinali e del fegato (epatiti croniche)
  • Infezioni trasmesse sessualmente
  • Infezioni in gravidanza e nel neonato
  • Infezioni in ortopedia (in particolare nei pazienti con protesi articolari)
  • Infezione del paziente neoplastico
  • Infezioni bronco-polmonari acute e croniche

Contattaci per fissare subito una visita infettivologica e/o per una visione di esami già in tuo possesso con i professionisti del centro Specialistico San Martino in via Cavallotti 28 a Vergiate (Varese)

scrivici subito cervicale vergiate varese

sarai ricontattato entro 24 ore da un nostro responsabile di servizio oppure

CHIAMA al  0331948033

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona, Novara, Biella, Vercelli), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15 Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il servizio di INFETTIVOLOGIA. La struttura sita al piano terra, è dotata di ampio parcheggio.

LA SALUTE È UN BENE PREZIOSO A CUI NESSUNO DEVE RINUNCIARE

Le informazioni sopra riportate non sostituiscono il parere del Medico.