ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish
Contattaci
Vergiate (VA) +39 0331 948033

BAMBINI E SPORT. QUANDO E COME INIZIARE A PRATICARLO

BAMBINI E SPORT: praticare sport fin dall’ età pediatrica ha numerosi vantaggi: mantiene sani muscoli e articolazioni e migliora le capacità di apprendimento.

L’attività fisica è importante per i bambini tanto quanto lo è per gli adulti. Se praticata regolarmente, infatti, aiuta i più piccoli a raggiungere e mantenere un adeguato benessere psicofisico.

I benefici dello sport negli adulti sono noti e questi riguardano anche i più piccoli che, oltretutto, preparandosi al movimento sin dalla tenera età, pongono le basi per una struttura corporea più sana e robusta e per lo sviluppo della abilità come equilibrio, coordinazione, velocità, resistenza e forza.

Bambini e sport: fare sport fin da piccoli permette di acquisire un bagaglio di esperienze motorie che sarà prezioso per tutta la vita.

Cosa significa questo?

Significa che un bambino che pratica regolare attività fisica sarà un adulto più in salute e avvantaggiato nello sport.

Oggigiorno sin da piccoli i nostri figli conducono una vita sedentaria: molte ore davanti al televisore o videogiochi oltre che programmi scolastici che difficilmente includono attività sportive.

In questo modo abituiamo i bambini a uno stile di vita non armonico e li predisponiamo a diventare adulti sedentari, con tutti i rischi che ciò comporta a livello di salute:

  • Sovrappeso
  • Aumento del colesterolo
  • Aumento della glicemia
  • Comparsa di possibili problemi futuri come Diabete e malattie Cardiovascolari

Quali sono invece i benefici del connubio Bambini e sport?

Oltre a predisporre il corpo e la mente a una vita più sana 15-20 minuti di attività ogni giorno sono sufficiente per prevenire:

  • la comparsa di condizioni come obesità
  • ipertensione arteriosa
  • aterosclerosi
  • malformazioni della colonna vertebrale

Inoltre, come per l’adulto, lo sport aiuta a riequilibrare i ritmi sonno-veglia, aiutando a dormire meglio, permette di scaricare le tensioni che si accumulano soprattutto durante i mesi invernali, durante i quali si trascorre molto tempo in casa o sui banchi di scuola.

Inoltre, attraverso il movimento, i bambini riescono a mantenere il tessuto osseo e le articolazioni sani ed efficienti.

Molto importante da considerare anche il notevole impatto psicologico che lo sport ha sulle capacità di apprendimento.
Alcuni studi hanno dimostrato che i bimbi che svolgono regolare attività fisica hanno una maggiore capacità di apprendere alcune materie, come ad esempio la matematica.

L’attività motoria, inoltre, rappresenta un’importante valvola di sfogo: per i piccoli particolarmente vivaci, tutto ciò si traduce nella possibilità di imparare una forma di autocontrollo.

Ma quando possiamo cominciare a far praticare attività sportiva ai nostri figli? Quando accostare Bambini e sport?

Prestissimo!

Fino ai 4-5 anni di vita l’attività sportiva deve favorire la conoscenza del proprio corpo nello spazio e sono da prediligere sport individuali, ovviamente non agonistici, come ad esempio il nuoto.

Fino ai 7-8 anni sono consigliabili attività individuali come atletica leggera (marcia, corse, salti, lanci) o ginnastica, che aiutano a migliorare la coordinazione neuromotoria.

Successivamente, si può passare a sport più specialistici e di squadra, come calcio, pallacanestro, pallavolo, rugby, che sommano all’impegno atletico il gioco e lo spirito di squadra.

Oltre i 9-10 anni ci si può accostare a discipline più specializzate, che richiedono anche il contemporaneo utilizzo di un attrezzo, come avviene nella scherma, nel tennis e nel tiro con l’arco.

In ogni caso, qualsiasi sia la disciplina scelta o l’età, è fondamentale la certificazione medico-sportiva rilasciata dal medico competente per avvicinare bambini e sport.

Una volta ottenuta l’idoneità per l’attività fisica, non ci sono limiti per voi e i vostri bambini e, magari, potrete decidere di rendere lo sport una piacevole attività di famiglia!

CHIAMA al 0331948033 per fissare la tua visita medico sportiva e vivere in serenità i tuoi momenti di sport oppure

scrivici subito vergiate varese

N.B. Questo e tutti gli altri articoli presenti NON sostituiscono il parere del Medico.

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona, Novara, Biella, Vercelli), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il servizio di Medicina dello sport.  La struttura, sita al piano terra, è dotata di ampio parcheggio nonché di parcheggi riservati all'utenza. L'attività si svolge in area funzionale all'accoglienza anche di utenza diversamente abile con personale adeguatamente formato

Summary
Review Date
Reviewed Item
Bambini e Sport
Author Rating
51star1star1star1star1star