ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianSpanish
Contattaci
Vergiate (VA) +39 0331 948033

Rinofiller vs rinoplastica: differenze ed indicazioni

Rinofiller Varese Vergiate

Si sente spesso parlare di Rinofiller o modellamento del naso con filler.

Molte volte la mala informazione o semplicemente strategie di marketing comparano il rinofiller a una rinoplastica. In realtà, queste due procedure hanno finalità ed indicazioni differenti.

Che cos’è?

Il rinofiller o modellamento del naso con filler è una tecnica di medicina estetica che tramite l’iniezione di filler ad alta densità può correggere piccoli inestetismi della forma del naso,

Tra le varie indicazioni si possono individuare:

  • correzione lieve della gobba del naso
  • correzione di asimmetrie della punta
  • lieve sollevamento della punta
Come si svolge?

Dopo una accurata visita il medico potrà dare indicazione alla correzione del naso con filler.

Solitamente viene utilizzata una crema anestetica per ridurre il dolore durante l’inserimento dell’ago o della microcannula.

L’iniezione deve essere effettuata profonda a contatto con il periostio o pericondrio in quanto in quella sede la presenza dei vasi sanguigni è minima. Inoltre un’iniezione profonda di quantità limitate diminuisce la possibilità che il materiale iniettato risulti palpabile o che si formino dei noduli.

Rinofiller: recupero, dolore e durata

Il periodo di recupero è molto breve. Possono essere presenti edema e leggere ecchimosi che possono essere controllate con ghiaccio.

Il rinofiller non è una procedura eccessivamente dolorosa ma sicuramente un fastidio moderato può essere avvertito, soprattutto quando si inietta a livello della spina nasale.

La durata di questa procedura va dai 4 agli 8 mesi a seconda del prodotto scelto.

Rischi e complicanze del rinofiller

Solitamente i rischi di questa procedura sono molto bassi. Esiste però una complicanza gravissima che può accadere in caso di iniezione intravascolare del prodotto o di iniezione di una quantità eccessiva di esso che porta al blocco totale o parziale del flusso sanguigno arterioso. Purtroppo alcune delle arterie del naso sono in diretta comunicazione con l’arteria centrare retinica, cioè l’arteria che nutre la nostra retina. Può in rarissimi casi, soprattutto se effettuato da personale con scarsa conoscenza anatomica vascolare che l’arteria occlusa dal materiale iniettato porti a cecità permanente.

Quando scegliere una rinoplastica al posto del rinofiller?

Una delle regioni principali per optare per una rinoplastica invece che per un rinofiller è prima di tutto la durata del trattamento. La rinoplastica è una procedura chirurgica permanente che corregge non solo i difetti del dorso (la famosa gobba) ma che è in grado di rimodellare tutte le componenti ossee e cartilaginee della piramide nasale con risultati sicuramente superiori a quelli del miglior rinofiller.

Naturalmente, il recupero di una rinoplastica è molto più lungo e complesso rispetto ad un rinofiller semplicemente perché va a rimaneggiare e a modellare i tessuti del naso e non solo a riempirne eventuali difetti.

Articolo a cura del Dott. Igor Pellegatta, Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica.

Se desideri ulteriori informazioni oppure prenotare una prima visita specialistica dal Dr. Igor Pellegatta CONTATTACI SUBITO, sarai ricontattato entro 24 ore da un nostro responsabile di servizio.

scrivici subito cervicale vergiate varese   CHIAMA al  0331948033

Al Centro Specialistico San Martino sito a Vergiate (Varese), raccordo tra i principali ospedali della provincia (Gallarate, Varese, Angera, Cittiglio, Busto Arsizio, Arona, Novara, Biella, Vercelli), facilmente accessibile dall'autostrada A8 Milano Laghi uscita Sesto Calende/Vergiate e a 15Km dall'aeroporto di Milano Malpensa, è attivo il servizio di Medicina Estetica. La struttura, sita al piano terra, è dotata di ampio parcheggio.